WIN10 rumors

Windows 10 rumors

…e i tanto attesi aggiornamenti

windows 10 rumors - update - AmicoBIT computer montecatiniEd eccoci di nuovo a parlare di Windows, il sistema operativo che col suo 90% risulta essere in assoluto il più utilizzato, chiacchierato, infamato e discusso a livello mondiale. l’abbiamo intitolato windows 10 rumors perché spesso molti sono solo chiacchericci.

Sappiamo che Windows 10 molte cose sono cambiate, soprattutto per quel che riguarda gli aggiornamenti. Spesso ripetiamo che aggiornare i nostri sistemi è fondamentale, ma Windows 10 ha portato questa filosofia nel cuore del sistema operativo stesso. Risulta infatti impossibile bloccare gli aggiornamenti, che un giorno o l’altro verranno comunque forzati se il sistema è connesso a Internet. E anche il ritmo con cui gli aggiornamenti vengono rilasciati ha abituato gli utenti ad una certa regolarità. Di solito sono sempre usciti due grossi aggiornamenti l’anno, uno in primavera e uno in autunno, più altri minori con cadenze irregolari.

Le novità e i windows 10 rumors

Nel momento in cui scriviamo il primo “aggiornamentone” ancora tarda a rendersi disponibile. Ora la cosa in realtà non ci disturba più di tanto, ma cerchiamo di capire cosa sta accadendo nei laboratori di Redmond.

windows 10 rumors - funnyIn realtà a Redmond pare siano tutti molto impegnati in varie faccende. L’ultima indiscrezione è che stia addirittura uscendo una nuova inattesa versione di Windows 10 chiamata Windows 10 Lean (snello). Non abbiamo ancora capito se si tratti di una bufala o di un fatto comprovato, ma questa versione servirebbe a far fronte alle crescenti richieste di sistemi in Cloud e renderebbe quindi disponibile un sistema operativo molto più leggero dal punto di vista delle risorse richieste al PC. Tradotto in parole povere, potrebbe essere in grado di girare su dispositivi mobili.

Ma tornando agli aggiornamenti di Windows, pare che il problema fosse legato ai numerosi problemi manifestatisi sui PC iscritti al programma “Windows Insider” che ricevono in anteprima tutte le novità di casa Microsoft. Sono stati numerosi i casi di BSOD (Blue Screen Of Death, ovvero Schermi Blu Della Morte), che sono il sintomo di gravi conflitti di sistema. Impossibile rilasciare dunque un aggiornamento che produce più problemi di quelli che risolve e da qui nascerebbe il ritardo.

Quindi?

Negli ultimi giorni di Aprile o al più tardi a Maggio dovrebbe comunque essere disponibile con alcune novità: Timeline, Cortana Show Me (un assistente che guida l’utente nelle impostazioni di Windows), Keylogger disattivabile, alcuni menu del Pannello di Controllo trasferiti nelle impostazioni, Tastiera touch rinnovata, Supporto alle immagini HEIF, nuovo metodo di aggiornamento che riduce i tempi del 60%, nuova modalità per le prestazioni (solo nell’edizione Pro per Workstation), e molto altro.

Windows 10 si rinnova in continuazione e anche se a volte questo genera qualche problema, lo staff di AmicoBIT Computer Montecatini è sempre al vostro fianco, pronto a far tornare il sorriso.

RICHIEDI INFORMAZIONI AI NOSTRI TECNICI

risponderemo senza impegno alle tue necessità

Prima di procedere leggi la nostra Informativa Privacy.