PEC, SPID, CAD

PEC, SPID, CAD e altri misteri!

Ogni epoca ha i suoi acronimi.

casella-PEC - AmicoBIT Computer MontecatiniOrmai sono ampiamente entrati nel linguaggio comune acronimi come DVD (Digital Versatile Disk), ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line), SIM (Subscriber Identity Module), etc. Stiamo parlando di PEC, SPID e CAD.

Oggi stanno entrando nella nostra vita e nel nostro linguaggio nuovi acronimi che forse per alcuni non sono ancora del tutto chiari, ma che presto invaderanno la nostra vita quotidiana. Per non farci cogliere impreparati iniziamo l’anno dando uno sguardo veloce a questi nuovi arrivati e facciamoci vanto (una volta tanto) di essere italiani, visto che in ciò che stiamo per affrontare siamo all’avanguardia in Europa e tra i primi al mondo.

La burocrazia digitale!

Ebbene sì, siamo tra i primi al mondo ad aver istituzionalizzato un sistema di identificazione digitale di messaggi di posta elettronica e di firma digitale tali da poter essere utilizzati per gestire le scartoffie della pubblica amministrazione e non solo.

Partiamo dalle cose semplici (primo acronimo): PEC (Posta Elettronica Certificata): presente al momento solo in Italia, Svizzera e Hong Kong, è un sistema di posta elettronica che permette di dare valore legale alle comunicazioni allo stesso modo di una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale.

Ma la PEC serve solo a trasmettere comunicazioni ufficiali. Invece Governo e Parlamento desiderano permette alla Pubblica Amministrazione di gestire l’intera vita burocratica del cittadino. La prima esigenza è quindi quella di identificarlo digitalmente in modo univoco, per fargli firmare un documento, per esempio.

SPID . AmicoBOT Computer MontecatiniEd ecco che è stato introdotto lo SPID (Sistema pubblico di identità digitale): si tratta del sistema di identificazione di soggetti fisici e giuridici che permette di accedere agli sportelli on-line della pubblica amministrazione. I soggetti che nella pratica realizzano e gestiscono PEC e SPID sono aziende private. Attualmente i soggetti accreditati sono InfoCert S.p.a, Poste Italiane S.p.a, Tim, Aruba Pec S.p.A., Sielte S.p.a., Namirial S.p.A. e Register.it S.p.a.

Si tratta di un sistema complicato che serve a rendere le cose più semplici. Già le aziende, praticamente tutte, ma anche docenti e qualche privato si sono scontrati con le difficoltà iniziali di attivare questo tipo di servizi tecnologici. Ma la tendenza è quella di far aderire tutta la cittadinanza per semplificare le procedure di identificazione, comunicazione e abbattere i costi logistici, file agli sportelli e seccature varie.

Ultima innovazione approvata dal Consiglio dei Ministri è il CAD (Codice di Amministrazione Digitale) che include l’ultima innovazione del settore ovvero Domicilio Digitale Unico per i Cittadini e le Associazioni. Si tratta di un registro da cui le Pubbliche Amministrazioni attingeranno per sapere su quali indirizzi PEC inviare le comunicazioni ufficiali quali atti giudiziari e ogni altro documento redatto da un ente pubblico.

Le scartoffie digitali hanno già iniziato a prendere il volo, ma un sacco di cose inizieranno presto a volare!

Se avete bisogno di consulenza o supporto non esitate a contattare AmicoBIT Computer Montecatini, abbiamo un lettore di Smart-Card pronto per voi. Non sapete cos’è? Oops…

RICHIEDI INFORMAZIONI AI NOSTRI TECNICI

risponderemo senza impegno alle tue necessità

Prima di procedere leggi la nostra Informativa Privacy.