Accensione remota del PC

Accensione remota del PC

Vuoi effettuare l’accensione del tuo PC da qualsiasi posto quando ne hai la necessità?

A volte capita di essere fuori casa, a lavoro, in vacanza o chissà dove, e di avere la necessità di prelevare file o cartelle dal tuo PC fisso che se ne sta buono, tranquillo e spento lontano da te: analizziamo le opzioni di accensione remota.

Come fare?

Hai dei documenti da leggere, un codice da prelevare, una foto da inviare. Come si fa?

Qualcuno risolve il problema semplicemente lasciando costantemente acceso, giorno e notte, il proprio PC, ma questo comporta un aggravio di usura di alcune componenti hardware e un consumo elettrico che per la maggior parte del tempo è inutile.

Esiste allora una soluzione elegante che necessita di alcuni requisiti che solitamente sono già disponibili sui PC domestici e di lavoro, ovvero:

– il PC da accendere deve essere collegato alla rete elettrica

– il PC da accendere deve essere collegato via cavo ad un router connesso ad internet

– il router deve supportare il DynDNS

AmicoBIT può realizzare una configurazione per permetterti di risvegliare il tuo PC spento utilizzando un’altro PC, uno smartphone o un tablet.

Se per qualche ragione questa soluzione non fosse realizzabile e tu avessi comunque la necessità di accendere il tuo PC da remoto, niente panico, abbiamo un asso nella manica: con un trick hardware possiamo comunque darti questa possibilità. Occorrerà uno smartphone da tenere affiancato al PC da accendere, anche senza SIM se hai una rete WiFi, e con un piccolo dispositivo hardware di nostra realizzazione potremmo accendere il tuo PC al tuo segnale!

Guarda queste due strade nell’immagine qui sotto.accensione remota

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO SERVIZIO

risponderemo senza impegno alle tue necessità

Prima di procedere leggi la nostra Informativa Privacy.